Bolero

Facebook

Cosa sta succedendo nell’universo maschile?

Il mio articolo pubblicato su Panorama.

È un rancore cavernoso quello che si leva dall'universo maschile, un risentimento cupo generato dalla libertà della donna di rendersi disponibile quando ne ha voglia, di sottrarsi da una posizione sottomessa, di conquistare spazi che prima le erano preclusi. Ma a ogni diritto acquisito corrisponde la perdita di un privilegio altrui. La libertà della donna intacca il potere del maschio e lo sradica con tutte le radici da un terreno dove prima era abituato a dettare legge. La capacità di non dipendere della donna, la sua sicurezza ai limiti dell'arroganza, la sua forza percepita come prepotenza, frantuma il valore del maschio, il suo modo di stare al mondo. Ecco perché essere donna oggi è diventato una minaccia, ed ecco perché la debolezza fisica torna a essere un terreno di rivalsa e di conquista.
Nel mio libro «Gli uomini sono bastardi» (Piemme) racconto dieci casi di cronaca, dieci storie nere: la casalinga di Asti ammazzata dal marito vigile del fuoco quando scopre i tradimenti della moglie; il dermatologo famoso, medico dei vip, sotto processo a Ravenna con l'accusa di aver massacrato la sua bella e giovane moglie colpevole di infedeltà; il padre assassino che
ammazza i suoi due figli e brucia i loro corpi per colpire la moglie che ha deciso di mettere fine al loro matrimonio.
Sono prototipi di uomini incapaci di amare, forti nei muscoli ma deboli nella mente, che reagiscono con sopraffazione e violenza contro colei che, persvariate ragioni, ha deciso di sottrarsi al loro dominio. Ma non sono
extraterrestri. Come accade nelle tragedie greche, sono archetipi di un mondo che li genera dal profondo delle proprie incrostazioni culturali. In questo senso, le dieci storie che racconto sono perfettamente italiane. Il titolo del libro sceglie di proposito la dimensione manichea. Con questo non voglio certo affermare che tutti gli uomini siano bastardi, ma che una riflessione serie a profonda sulla condizione maschile, sulla concezione del maschile, deve necessariamente riguardare tutti, nessuno escluso.
Carmelo Abbate
... Leggi tuttoChiudi

Vedi su Facebook

Un confronto intenso con Maurizio Belpietro, moderato dal vicedirettore del Tg1 Filippo Gaudenzi, in una atmosfera incredibile. Grazie a tutti. #pordenonepensa ... Leggi tuttoChiudi

Vedi su Facebook

Alle 20,30 #pordenonepensa ... Leggi tuttoChiudi

Vedi su Facebook

Gli uomini sono bastardi trattenuto in caserma 😂

Questa foto mi è stata inviata da un ufficiale dei Carabinieri. Mi fa un piacere immenso. Negli ultimi tempi mi è capitato di criticare aspramente l’Arma su fatti specifici, vedi Igor il russo o Cisterna di Latina.

Si può essere duri, si deve essere corretti. Grazie😘
... Leggi tuttoChiudi

Vedi su Facebook

Per chi si trova in zona, domani sera a Pordenone Pensa un confronto con Maurizio Belpietro sulla sicurezza e la legittima difesa. Alle 20,30, ex convento di San Francesco a Pordenone. ... Leggi tuttoChiudi

Vedi su Facebook

‪Mi ha dato del lei 😢 Ragazzi, io vi avviso: l’educazione è una brutta cosa, ci porterà alla rovina 😂‬
‪#francescamichielin #deliziosa 😘 ‬
... Leggi tuttoChiudi

Vedi su Facebook

Gli uomini sono bastardi.
Non tutti, ovviamente.
In fondo, lo sono solo quelli di due categorie.

Gli uomini che sviliscono, inveiscono, molestano, minacciano, sopraffanno.

E quelli che tollerano uomini che sviliscono, inveiscono, molestano, minacciano, sopraffanno.
... Leggi tuttoChiudi

Vedi su Facebook

Brano tratto dal terzo capitolo: Il seduttore spregiudicato.

La macchina intanto si ferma davanti a una sbarra. Gloria alza lo sguardo: non c’è nulla, non si intravede un edificio, una casa, un ufficio. Nulla di nulla.
«Ma… Gabriele, dove stiamo an…»
Un filo metallico, di quelli che usano per stendere la biancheria, le serra all’improvviso la gola e le impedisce di par-
lare, di respirare.

(Video di Thomas Salme)
... Leggi tuttoChiudi

Vedi su Facebook

La stanchezza e la serenità di chi ha la coscienza a posto, in tutto e per tutto. Buona serata 💪😘
Sono fiero del libro che ho scritto. Fiero!
... Leggi tuttoChiudi

Vedi su Facebook

Tra pochi minuti con la mia amica Sabrina. #quartogrado ... Leggi tuttoChiudi

Vedi su Facebook

LE NOTIZIE

Inchieste/ Notizie/ Rullo | Contrassegnato / / / /

Omicidio Vannini, Viola scrive una lettera ai genitori di Marco

( articolo pubblicato su Panorama).   La lettera è arrivata oggi, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno. Viola Giorgini rompe il silenzio e scrive ai genitori di Marco Vannini, il giovane bagnino di Cerveteri rimasto ucciso mentre si trovava in casa della fidanzata. La storia è questa: sono le…

4 commenti

Inchieste/ Notizie/ Rullo | Contrassegnato / / / / /

Terremoto Molise: “La terra trema, come quel giorno in cui persi mia figlia”

( articolo pubblicato su Panorama) Più di cinquanta scosse registrate negli ultimi giorni in Molise. Le hanno sentite anche a San Giuliano di Puglia. Sì proprio lì dove il terrore e la morte diventarono l’incubo della popolazione in quel mai rimosso 31 ottobre 2002. San Giuliano di Puglia, 27 bambini…

Lascia un commento

Inchieste/ Notizie/ Rullo | Contrassegnato / / / / / / / /

La faccia violenta dell’immigrazione.

( articolo pubblicato su Panorama ) «C’è una evidente presenza di stranieri superiore agli italiani sulle scene del crimine» ammette con prudenza Anna Italia, ricercatrice del Censis. «Ma nella maggior parte dei casi si tratta di irregolari, perché chi sta in Italia da tempo è portato a non delinquere». Se…

1 commento

Notizie/ Rullo | Contrassegnato / / / / / / / / / / / /

Tra i bambini sordociechi alla Lega del filo d’oro

  (Articolo pubblicato su Panorama, foto di Franco Origlia)   Per arrivare a Osimo ti lasci Ancona alle spalle, guidi per una ventina di minuti e sei immerso in un paesaggio incantato. Attraversi campagne, colline e di colpo ti ritrovi sopra un piedistallo, sospeso tra il mare da una parte…

3 commenti

Inchieste/ Notizie/ Rullo | Contrassegnato / / / /

Lo strano caso dei leasing a prezzi di saldo – La mia inchiesta di Ottobre su Panorama

Prima un’interrogazione parlamentare. Poi alcuni dettagliatissimi esposti. Che accusano la Ubi banca di avere acquistato uno yacht e un jet, e di averli ceduti a prezzi molto più bassi del loro effettivo valore. Così oggi tre procure indagano su una serie di operazioni e su un sospetto intreccio di nomi e di società. Ma anche la Banca d’Italia apre un’ispezione. Che accerta «comportamenti illegittimi», controlli lacunosi e «potenziali conflitti d’interesse»….

1 commento